Logo

Verona, 23/11/2022

DIRITTI DI ASSEGNAZIONE ANNULLAMENTO ED EMISSIONE DELLE AZIONI DI COMPENDIO

REVO Insurance S.p.A. (“REVO” o la “Società”), facendo seguito al comunicato stampa del 21 novembre u.s., ricorda che a decorrere da tale data, sono state avviate le negoziazioni sul mercato Euronext STAR Milan organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. delle proprie azioni ordinarie e dei propri diritti di assegnazione.

Alla data odierna, sono in circolazione n. 11.599.989 diritti di assegnazione di REVO (codice ISIN IT0005513103) disciplinati dal Regolamento dei “Diritti di Assegnazione REVO Insurance S.p.A.” (i “Diritti di Assegnazione”), ai sensi del quale è previsto, tra l’altro, che alla data del 30 novembre 2022, ai possessori dei Diritti di Assegnazione vengano assegnate fino a massime complessive n. 2.320.000 (due milioni trecento ventimila) azioni di compendio REVO di nuova emissione (le “Azioni di Compendio”), da ripartirsi fra tutti i possessori dei Diritti di Assegnazione, secondo il rapporto di assegnazione di n. 1 (una) Azione di Compendio ogni n. 5 (cinque) Diritti di Assegnazione detenuti.

Si ricorda al riguardo che, secondo quanto previsto dal Regolamento dei Diritti di Assegnazione, qualora il portatore di Diritti di Assegnazione avesse diritto a ricevere un numero non intero di azioni REVO, lo stesso avrà diritto di ricevere azioni fino alla concorrenza del numero arrotondato all’intero inferiore e non potrà far valere alcun diritto sulla parte frazionaria.

In considerazione di quanto sopra e, in particolare, della prevista data di emissione delle Azioni di Compendio, tenuto conto della scadenza dei Diritti di Assegnazione (posta al 30 novembre 2022 come sopra indicato), ai sensi del Regolamento di Borsa Italiana S.p.A., si prevede che il prossimo 25 novembre 2022 sia l’ultimo giorno di negoziazione dei Diritti di Assegnazione.

Così come previsto dal Regolamento dei Diritti di Assegnazione e ai sensi del vigente Statuto sociale, i portatori dei Diritti di Assegnazione avranno diritto a ricevere le Azioni di Compendio loro spettanti in ragione del rapporto di assegnazione di n. 1 (una) Azione di Compendio ogni n. 5 (cinque) Diritti di Assegnazione detenuti. Le Azioni di Compendio assegnate ai portatori dei Diritti di Assegnazione saranno rese disponibili dalla Società per la negoziazione, per il tramite di Monte Titoli, alla data di assegnazione (i.e. 30 novembre 2022).

L‘assegnazione delle Azioni di Compendio avverrà senza necessità di alcuna manifestazione di volontà da parte dei portatori dei Diritti di Assegnazione e senza modifica alcuna dell’entità del capitale sociale. Al termine delle operazioni di emissione e regolamento delle Azioni di Compendio, la Società diffonderà, nei termini di legge, il comunicato relativo alla variazione del capitale sociale (invariato come ammontare), con l’indicazione puntuale del nuovo numero di azioni ordinarie in circolazione.

Sul sito web della Società, nella sezione Corporate/Investor Relations/IPO STAR, è presente il KID - Key Information Document con riguardo ai diritti di assegnazione.

Per ulteriori informazioni si rinvia al Regolamento dei Diritti di Assegnazione disponibile sul sito della Società, Sezione “Investor Relations/IPO STAR”.

Il presente comunicato stampa è disponibile sui sito internet www.revoisurance.com e www.1info.it

CONTATTI:

REVO SpAEuronext Growth Advisor e SpecialistaInvestor Relations Manager
Equita SIM SpAEuronext Growth Advisor e SpecialistaVia Turati 9, 20121, Milano
Media RelationIncontra - Studio CisnettEnrico Cisnetto / Gianluca Colace / Massimo Pittarello