Logo
revoluzionari
revoluzionari
revoluzionari
revoluzionari
revoluzionari
revoluzionari

I REVOluzionari

Siamo una squadra. Può essere un’espressione inflazionata, ma la useremo lo stesso perché è quello che siamo.
Abbiamo storie eterogenee, veniamo da percorsi diversi che ci hanno portato ai vertici del mondo assicurativo, bancario e finanziario italiano. Eppure ci muoviamo all’unisono per migliorare il settore in cui operiamo e il mondo in cui viviamo; la nostra meta più ambita è evolvere e semplificare il concetto stesso di assicurazione. Uniti abbiamo deciso di creare qualcosa di radicalmente nuovo: un’assicurazione che metta la tecnologia più avanzata e le competenze più elevate al servizio delle PMI e delle persone che si affidano a noi.
In REVO siamo più della pura somma di singole storie, personalità, capacità ed esperienze: siamo una squadra con una grande visione.

Alberto Minali, CFA

A.D. (Promotore)

Ogni percorso lavorativo racconta una storia. Ogni curriculum è un viaggio fatto di aspirazioni e ostacoli da superare. Il mio mi ha portato dove sono ora e ha aperto la rotta verso una nuova entusiasmante avventura.
Tutto è cominciato con una laurea in Economia Politica alla Bocconi. Poco dopo sono entrato a Yale con un posto di dottorato in Economia. Era fantastico, ma non era la mia strada. Dopo sei mesi ho lasciato per passare dalla teoria alla pratica.

revolucionari

Stefano Semolini

General Consuel (Promotore)

Bianco o nero, buoni o cattivi, profitto o utilità sociale? Non bisogna arrendersi all’aut aut. Esistono aziende sane e solide che allo stesso tempo fanno molto per le persone. L’ho capito dopo una laurea in giurisprudenza e una tesi sui diritti umani che si può aiutare le persone anche facendo impresa. Bisogna però impegnarsi a costruire e a fare le cose per bene, senza dimenticare qual è il nostro obiettivo: prenderci cura degli altri.

revolucionari

Paola Negri

HR & Organization director

Mi piace ascoltare e scoprire la storia di chi ho davanti. Ma adesso che sono io a dover parlare di me ammetto: quanto è difficile raccontarsi.
Sono Executive HR specializzata nell’ambito dell’Information Technology dei settori telecomunicazione e insurance.

revolucionari

Jacopo Tanaglia

CFO (Promotore)

Fissa un obiettivo, fissalo alto, molto alto e inizia a salire. Passo dopo passo, con lo sguardo sempre all’insù. Sto parlando di assicurazioni o di montagna?
Di entrambe, perché superare i miei limiti è sempre stata la mia motivazione.

revolucionari

Simone Lazzaro

CUO (Promotore)

Sapete perché il football americano è una metafora della vita?
Perché devi correre, più veloce che puoi, proteggere la palla, aiutare i tuoi compagni a ogni costo e guardare alla meta come se fosse l’unica cosa che conta nell’universo. Ecco, fare assicurazione per me è questo. E parlo per esperienza: come assicuratore e come tre volte Campione d’Italia di football americano.

revolucionari

Fabio De Ferrari

COO (Promotore)

Lo dice anche il mio nome che mi piace correre veloce. La mia storia ne è la prova.
Ho iniziato la mia carriera nel Regno Unito, mi sono spostato in Francia, per poi tornare in Italia. Ho lavorato in McKinsey dal 2001 al 2005, sono poi stato Direttore Generale di GeSi, società IT del gruppo RAS, dal 2005 al 2008 e Direttore Generale del gruppo Cedracri dal 2008 al 2012.

revolucionari